Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

RICORDANDO GIORGIO CANNELLA
Giorgio Cannella non è mai stato il classico dirigente scolastico al quale poter parlare esclusivamente previo appuntamento o solo dopo che il campanello dell'ufficio di Presidenza fosse diventato verde. Ai tempi in cui i ridimensionamenti degli istituti scolastici si preoccupavano meramente di equilibrare i numeri di docenti e di utenti, Giorgio, al contrario, dava al suo Circolo Didattico un imprimatur di umanità e di accoglienza. Equamente dalla parte degli alunni e degli insegnanti, poneva fiducia in tutti poiché convinto che ciò fosse la base di tutto. Il suo excursus professionale lo aveva portato dall'insegnamento elementare, alla scuola Media, al Liceo Classico e, infine, a Dirigente Scolastico, rimanendo sempre il collega, il fratello, l'amico della porta accanto; pacato, semplice, umile e allo stesso tempo professionale, possedeva la grande qualità di saper ascoltare. Da orgoglioso modicano qual era, amava ricercare, scrivere e condividere testi dialettali, esprimendosi sempre col cuore. Il 3 maggio scorso è intervenuto all'inaugurazione della nuova ala del plesso De Naro Papa testimoniando la gioia per il compimento di un'opera per lungo tempo incompiuta. Della sua repentina scomparsa, oggi rimane il ricordo sul quale si può riflettere oppure farlo fluire come l'onda in uno stagno. Pur vivendo in un'era altamente tecnologica e innovativa forse si dovrebbe tornare all'oraziano “carpe diem” con una seria introspezione e una profonda rieducazione del proprio stile di vita che ci porti ad apprezzare, amare e ringraziare quotidianamente mentre ancora è possibile.
Ciao Giorgio

Articolo
CONCETTA VINDIGNI

Accesso a Scuolanext


scuolanext
 

>  Famiglie


>  Personale Scolastico


 

 

PNSD

 
 

PON-FESR

 

Amministrazione Trasparente

amministrazione trasparente

 

Statistiche

Visite agli articoli
1062783

Ultimi articoli

Vai all'inizio della pagina